Giacobbe il tallonatore

nasce tenendo il tallone del gemello Esaù, e gli ruba la benedizione del padre Isacco (colui che ride) mi ha sempre affascinato il sogno in cui lotta con l’angelo e poi vede la scala che sale fino al cielo su cui salgono e scendono angeli, le anime? Giacobbe anticipa di almeno 1000 anni Maometto che sale … Continued

Il dramma delle mani

nell’ultima cena di Leonardo si consuma il dramma della colpa nel linguaggio delle mani. forse a tradire Gesù sono tutti gli apostoli in realtà

Jokerman

Standing on the waters casting your bread While the eyes of the idol with the iron head are glowing Distant ships sailing into the mist, You were born with a snake in both of your fists while a hurricane was blowing Freedom just around the corner for you But with the truth so far off, … Continued

Quando OLF incontra Gesù

chi vuole comandare il mondo non sa ancora comandare se stesso, e non ci riuscirà mai perché voler comandare gli altri è un’illusione

L’amore

L’amore è ciò per la cui potenza tutte le cose son generate; è in tutte le cose, vivo in ciò che è vivo, grazie a lui ciò che è vivo vive, ed è lui stesso la linfa vitale di ciò che è vivo; riscalda ciò che è freddo, illumina ciò che è oscuro, risveglia ciò … Continued

Storia, visione, attesa

I tempi sono tre: presente del passato, presente del presente, presente del futuro. Questi tre tempi sono nella mia anima e non li vedo altrove. Il presente del passato, che è la storia; il presente del presente, che è la visione; il presente del futuro, che è l’attesa. Sant’Agostino

I due ladroni, il gatto e la volpe

Joseph Campbell (I nomi della dea) ipotizzò un collegamento fra le figure di Odino e di Cristo. Nella pagina “Tunc” del Libro di Kells: i due ladroni sono il Gatto e la Volpe con un Pinocchio-Odino-Cristo… Disma = “tramonto/morte”, il buon ladrone, il gatto Gesta = “?”, il cattivo ladrone, la volpe Vangelo di Matteo … Continued

dall’intrusione, Dio è svelato

Non sapevamo che saremmo stati vivi né quando – saremo morti l’ignoranza è la nostra Corazza indossiamo la Mortalità con leggerezza come una Veste Scelta finché siamo chiamati a deporla dall’intrusione, Dio è svelato è lo stesso con la Vita. Emily Dickinson

Simon Weil e Walter Benjamin

Non giudicare. Tutte le colpe sono eguali. C’è una colpa sola: non aver la capacità di nutrirsi di luce. Perché, abolita questa capacità, tutte le colpe sono possibili. L’uomo vorrebbe essere egoista e non può. È questo il carattere più impressionante della sua miseria e l’origine della sua grandezza. l’anima tende ad occupare la totalità … Continued

El Monte (Lydia Cabrera)

Il Monte è pieno di defunti! I morti vanno a stare nella foresta. Dove meno ci si aspetta c’è uno spirito, sono in ogni luogo, non li vediamo ma siamo seguiti da morti e santi ad ogni ora. La maggior parte degli spiriti, alcuni temibili, che si nascondono in certi alberi o piante, le grandi divinità … Continued

Cosa sia la morte

Nell’arco di una vita, cosa ha importa? (Creech, walk two moons) Non è che ho paura di morire. È che non vorrei essere lì quando succede. (Woody Allen) Che cosa è la morte per me? Un grado di più nella calma, e forse nel silenzio. (Alexandre Dumas) Un morto non ha età. (Fëdor Dostoevskij, L’idiota) … Continued

E.T. la Divina Commedia e TRON (in bit)

I bit dei primi videogiochi, i bit del Big Bang, uniformano esperienze e storie lontane nello spazio e nel tempo… tutto è fatto di pixel, come di atomi… bit bit #bitdante #bitdivinacommedia

Il cantico delle creature (San Francesco)

«Altissimo, Onnipotente Buon Signore, tue sono le lodi, la gloria, l’onore e ogni benedizione. A te solo, Altissimo, si addicono e nessun uomo è degno di menzionarti. Lodato sii, mio Signore, insieme a tutte le creature, specialmente il fratello sole, il quale è la luce del giorno, e tu tramite lui ci illumini. E lui … Continued

Dio va solo in bicicletta

A piedi si va da tutte le parti, è vero, ma in bici si ha la sensazione di volare nel paesaggio, come nei sogni, radenti alla terra, sospesi in beatitudine, basta seguire il proprio respiro e ritmo, non forzare mai. Per questo Dio si è deciso per la bici…

L’ultima cena nel riscaldamento globale

gli apostoli sono mezzi pesci alcuni si fanno i selfish Gesù non ne può più la Maddalena gli versa un po’ d’acqua sulla testa la tavola è un enorme smartafono che perde acqua come tutti i cellulari degli apostoli Stop selfish! esclama Gesù, state diventando tutti pesci, pensa.. … l’ultima cena secondo me Amitav Ghosh … Continued

L’eroe cercatore dai mille volti

Joseph Campbell Ovunque l’eroe vada, qualunque cosa faccia, lui è sempre in presenza della propria essenza – perché ha l’occhio perfezionato per vedere. Non v’è alcuna separazione. L’avventura per cui è pronto, è quello che lui trova … eroe cercatore oggetto amico mago/a maestro amata dio dea nemico 1 Ulisse arco Telemaco Circe Penelope Atena Poseidone … Continued

Sullo spirito

L’acqua in vino: il primo miracolo di Gesù (da i Vangeli per guarire di Jodorowsky) Maria costringe Gesù a fare qualcosa perché alle nozze di Cana, non c’è vino, non c’è gioia. Gesù dice di riempire le 6 giare di acqua fino all’orlo (Gesù e i 4 apostoli con Maria, sono 6). Quando i servi … Continued

Sul Tempo

“Io sono tutto ciò che fu, ciò che è, ciò che sarà e nessun mortale ha osato sollevare il mio velo”. Iside Novalis Accadde ad uno di alzare il velo della dea Sais. Ma cosa vide? Egli vide, meraviglia delle meraviglie, se stesso Il fumetto è come il tempo si spezza in attimi Il fumetto … Continued

Ish > Ishà

La radice Ish significa “iniziare, dare forma, seminare” ed aggiungendo la desinenza Ah si ottiene “ciò che procede da Ish” cioè “cioè che porta a compimento quanto seminato”. Anche in questa collaborazione, prima viene il progetto e poi viene la sua attuazione pratica, fino a formare figli che riempiano la Terra. Parlando di nomi propri … Continued

Tu sei la pianta – Rilke

Annunciazione (Le parole dell’Angelo) Tu non sei piú vicina a Dio di noi; siamo lontani tutti. Ma tu hai stupende benedette le mani. Nascono chiare a te dal manto, luminoso contorno: io sono la rugiada, il giorno, ma tu, tu sei la pianta. Sono stanco ora, la strada è lunga, perdonami, ho scordato quello che … Continued

Pane supersostanziale

1. padre nostro che sei nei cieli (nel cielo) 2. sia santificato il tuo nome (puro) 3. sia fatta la tua volontà (di metterci alla prova?) -. come in cielo così in terra (come in terra così in cielo) 1. dacci oggi il nostro pane supersostanziale, il pane della nostra necessità, insegnamento quotidiano, tutto quello … Continued

Sullo scrivere e sul vivere

Juan Villoro una biblioteca è un animario: una collezione di anime (“il libro selvaggio” cita Moby Dick, La biblioteca di Babele, Don Quijote, Pinocchio, Dante, Robinson Crusoe, Capitano Nemo…) Douglas Adams La storia di tutte le maggiori civiltà galattiche tende ad attraversare tre fasi distinte ben riconoscibili, ovvero le fasi della Sopravvivenza, della Riflessione e … Continued

El camino de Santiago (2001)

SONO SOLO UN IDIOTA INNAMORATO SUL CAMMINO DELLA VITA IL MATTO C’è una perfezione nel cammino che sconvolge la mente, la porta sempre più in la’, perché lei non vuole credere a quello che le sta succedendo: il reale che parla il suo linguaggio piu’ intimo, che intesse il suo sogno! La mente crede di essere … Continued

“Anima bianca”

Un monaco nero, senza nome, si sveglia un giorno nel bosco del perché; al primo passo un albero gli fa una domanda: “CHI SEI TU?” “L’ACQUA CHE SCORRE!”, risponde lo sconosciuto. “ALLORA PASSA MA NON LASCIARE NESSUNA IMPRONTA DIETRO DI TE!” Il monaco scava una nicchia nelle radici dell’Albero e fa come l’acqua che scorre: … Continued

“Il cerchio sulla montagna”

Ai piedi del monte Apollo, in un lontano regno del Nord, lontano poiché il tempo così è, sorgeva un piccolo villaggio detto appunto: “Il Villaggio di Apollo”. La vita della comunità di Apollonia scorreva tranquilla e pacifica: costruivano case, riassestavano strade, si sposavano, nascevano bambini ed in questo modo la comunità cresceva di numero via … Continued