Petrademone copertina

Leggendo il secondo Petrademone, simulo qui la mia interpretazione di copertina di Petrademone 1, in negativo e in positivo. Grande ancora Manlio Castagna che: cita Dino Buzzati creando i personaggi di Dino Drogo (il deserto dei tartari) e Barnaba (Barnabo delle montagne) cita Italo Calvino con la signora Rondò e i rampanti abitanti degli alberi (il Barone … Continued

UFO

Anche se pare strano non è una balla. Tutti hanno desiderato nella loro infanzia di avere un incontro ravvicinato del terzo tipo (e i primi due tipi quali sono?), insomma di vedere extraterrestri e salvare il mondo… è naturale ma poi a me è capitato veramente intorno ai 21-22 anni e non ravvicinato ma alla … Continued

Leggendo “Petrademone”

Ogni storia deve perlustrare il mistero della vita e della morte, dell’amore e della magia… Petrademone mi ricorda tante cose, mi ha fatto paura, ha dei personaggi ben delineati, è una bella avventura, avrei voluto disegnarla… aspetto le altre due parti.