Del tempo e dell’infinito

La musica, il gioco, i sogni, il mare e il cielo… sono pezzi d’infinito, fermano il tempo ordinario per entrare in quello straordinario dove l’anima si vede e si riconosce. Il tempo ordinario invece ci ottunde, ci fa perdere, non risveglia la meraviglia dell’esserci.

La civiltà umana sorge e si sviluppa nel gioco

Il gioco crea un ordine, è ordine. Realizza nel mondo imperfetto e nella vita confusa una perfezione temporanea, limitata. L’ordine imposto dal gioco è assoluto. La minima deviazione da esso rovina il gioco, gli toglie il suo carattere e lo svalorizza. Il gioco non è la vita «ordinaria» o «vera». È un allontanarsi da quella … Continued

Bit Evolution, come il pixel prende vita

All’inizio c’era il pixel, quadrato, poteva essere qualsiasi cosa, diventare… Poi arrivarono gli extraterrestri di SPACE INVADERS, la pallina mangia-mangia di PAC MAN, l’idraulico saltatore MARIO, il cavaliere che lancia mestoli di ATIC ATAC, l’elfo LINK alla ricerca della sua ZELDA…

Ready Player One

Libro a 8 bit, con Pacman, Joust, e il primo arcade-adventure che si chiamava Adventure (1980) ed era fatto da grossi pixel, poi i Robot e D&D… un tuffo nel passato quando eravamo adolescenti.  

Anima-Ape e Pellegrini-Oche

sì come schiera d’api che s’infiora una fiata e una si ritorna là dove il suo laboro s’insapora (Dante Alighieri, Paradiso, XXXI, 7-9) Claude Lévi-Strauss La musica è una macchina per sopprimere il tempo Le metafore che si ispirano al miele sono fra le più antiche della nostra lingua e di altre che l’hanno preceduta … Continued

Sui Giochi e il mio PAC COSMOGONY

Alcuni antichi mazzi da gioco indiani hanno dagli otto ai dieci semi e dodici carte per seme, numerate da uno a dieci più due figure. I simboli che indicano il seme somigliano ad altrettante incarnazioni o “avatares” di Vishnù, uno dei componenti la trinità indiana: L’ultima incarnazione, Kalki o il Cavallo Bianco, deve ancora avvenire … Continued

Do the dream-life. Fai la vita-sogno, hace la vida-sueño

Nella stanza centrale del labirinto l’indovina ti dice di vivere col cuore! La morte entra dalle camere buie… Tu, scappa verso la luce, lascia il tempio fra le colonne ed entra nella casetta sul lago. Lí la porta è stretta e la morte non può entrare. dopo essere il nuovo maestro dei bambini, tuffati nel … Continued

Bit Amor

Il cuore fa Bit, Bit, Bit… Bit Amor, Bit Amor, Bit Amor…

Spellbook fanzine, rimasugli

Per i posteri e la memoria storica Spellbook fu pensata da me e Nicola nel 1985. Un giorno andammo da Clp (Cosimo Lorenzo Pancini detto anche il Pancia e poi il Testa) dicendogli: facciamo una fanzine di D&D. Poi si unirono a noi Roberto Gigli, Beniamino Sidoti e David Vaggelli. Nel numero 9-10, ultimo della … Continued