Il flauto magico

Il flauto magico ti proteggerà,
Ti sosterrà nelle maggiori sventure.

Dobbiamo rallegrarci dell’amore,
Noi viviamo solo grazie all’amore.


L’uomo con la donna e la donna con l’uomo
S’innalzano fino alla divinità.

Quando la mia vista troverà la luce?

La musica – forse mi condurrà da lei.

….

Due cuori, che ardono d’amore,
La debolezza umana non può dividere. –
Sprecata è la fatica dei nemici,
Perché gli dèi li proteggono.

Ecco le porte della paura,
Che minacciano difficoltà e morte

In ogni luogo
Starò al tuo fianco.
Io stessa ti conduco,
L’amore mi guidi!
Esso sa cospargere il cammino di rose,
Giacché le rose son sempre assieme a spine.
Comincia a suonare il flauto magico,
Ci proteggerà nel nostro cammino.
Lo intagliò in un’ora magica
Mio padre dalla radice più profonda
Della quercia millenaria,
Fra lampi e tuoni, tempesta e scrosci.


Guarda “i 100 Geni che hanno cambiato il mondo”