Libri da leggere #10

poi ci sarà anche Le belve, un libro che stanno scrivendo insieme Guido Sgardoli e Manlio Castagna!

Libri da leggere #8: Dave Eggers

Ho letto 4 libri di lui: La porta di mezzanotte Conoscerete la nostra velocità What is the what (erano solo ragazzi in cammino) L’opera struggente di un formidabile genio e ogni libro di Eggers mi fa venir voglia di leggere tutto quello che ha scritto: è potente, straziante, magico.

Libri da leggere #6

Ho già letto altri libri di Patrick Ness e Philippa Pearce che sono bravi. Non ho mai letto Zadie Smith e Jane Austin. Il libro con l’albero ha una copertina fanstastica. Il libro di Tom Hanks mi incuriosisce. Letto Il giardino di mezzanotte, capolavoro!

Mappa dei libri

Come si collegano fra di loro i capolavori della letteratura? Faccio la mia analisi immaginifica unendo in una mappa molti libri, un fumetto e due film. Ci sono alcuni percorsi favolosi come questa migrazione dell’anima umana: Achille Ulisse Enea Dante Orlando Don Quijote I miserabili L’idiota Il mistero del London Eye

Leggendo…

…si producono nuovi mondi intere vite e attimi eterni scorrono in noi prende luce qualcosa

Sinapsi

leggere aumenta il numero di collegamenti sinaptici dei neuroni del cervello

Sherlock Holmes, chi è Watson?

Watson è l’attitudine di Sherlock al raccontarsi… Il mondo è pieno di cose ovvie che nessuno si prende mai la cura di osservare. Sherlock Holmes

Diario #18 mangiatore di libri

Tobia Lolness Il mistero del London Eye La porta di mezzanotte Qualcuno con cui correre Diario assolutamente sincero di un indiano part-time Petrademone Lunamoonda Dragon boy Airman …

Diario #14 Leggere allarga il Mondo

Tolkien, Grossman, Eggers, Dowd, De Fombelle, Dante, Omero, Cervantes, Dostoewsky, Victor Hugo, Colfer, Almond, Ben Okri, Allende, Exupery, Collodi, Mark Twain, Calvino….

Leggendo “I miserabili”

E’ uno dei pochi romanzi che raggiunge la poesia. Victor Hugo è geniale Un’immagine ho disegnato: l’elefante di pietra dentro cui si nascondono i bambini.

Sullo scrivere e sul vivere

Douglas Adams La storia di tutte le maggiori civiltà galattiche tende ad attraversare tre fasi distinte ben riconoscibili, ovvero le fasi della Sopravvivenza, della Riflessione e della Decadenza, altrimenti dette fasi del Come, del Perché e del Dove. La prima fase, per esempio, è caratterizzata dalla domanda ‘Come facciamo a procurarci da mangiare?’, la seconda … Continued