Dante in bianco e nero

Ho iniziato dall’Inferno, naturalmente, e Dante per me può essere solo in bianco e nero come faceva Doré.
Ne do la mia interpretazione, graffiata e perturbante. Dante è perturbante.

Solo quando Dante incontra Beatrice, diventa tutto a colori, piano piano…