FFV1

La mia infanzia dentro una favola-vita, con un grande mistero da scoprire: l’Oltremondo

La grande casa dove vivono i gemelli si chiama Villa Franca, un grosso cubo bianco composto da quattro piani. Il piano terra da’ sul grande giardino che prende tutta la collina; ha ampie finestre di tipo inglese e ospita le cucine e le serre con vetri gonfiati all’esterno come vele di un veliero antico arenatosi sulla terra al tempo del diluvio universale. Al primo piano ci sono le stanze da pranzo e i salotti con tutti gli oggetti portati dai viaggi dei genitori: vanno sempre in posti lontani dagli strani nomi e riportano a casa cose mai viste prima, come maschere africane da mettere sulla punta delle barche e dipinti naif di palme e persone. Il secondo piano e’ interamente occupato dalla biblioteca del babbo: ospita migliaia di volumi di tutte le dimensioni e colori, epoche, lingue e paesi; pareti mobili che girano su se stesse cambiano la forma delle stanze: un vero paradiso di libri, dov’è quasi proibito entrare, ma dove Leo e Ton ci si infilano lo stesso senza farsi vedere….